The Creator non ha niente da dire sulle IA

Il nuovo film sci-fi di Gareth Edwards, regista di Godzilla e Rogue One, vuole mettere in discussione il nostro rapporto con le intelligenze artificiali, ma finisce per essere un mal riuscito collage di rimandi ai colossal della fantascienza. 15 anni dopo l’esplosione di una bomba atomica su Los Angeles causata…

Continua a leggere

Oppenheimer inaugura ufficialmente l’era della quanxiety

Il film di Nolan palesa più gli incubi del regista che del protagonista: l’ansia della fisica quantistica ha tutte le caratteristiche per diventare generazionale. I film di Nolan non sono semplici da seguire, sia per temi trattati che per il prodotto di intensità e velocità delle sue trattazioni – nella vecchia fisica classica, l’avremmo chiamata quantità…

Continua a leggere
/

Le 10 migliori esperienze di Venice Immersive

La nostra selezione delle esperienze di realtà virtuale e aumentata dal Festival di Venezia, che ha il catalogo più ampio al mondo. Venezia s’immerge, e non è certo una novità, ma una volta l’anno lo fa nella realtà virtuale. VeniceImmersive è la selezione di esperienze VR più esaustiva e prestigiosa al mondo, e anche questa volta, alla sua ottava…

Continua a leggere

Black Mirror è terribile

La sesta stagione di Black Mirror è disponibile da circa un mese su Netflix. Ed è una grande delusione. Breve ricapitolazione: creata dallo showrunner britannico Charlie Brooker, si tratta di una delle più acclamate e famose serie antologiche della storia, che ha debuttato nel 2011 e, dopo due stagioni trasmesse…

Continua a leggere
/

Con longtake l’audiovisivo arriva nelle scuole

Si conclude l’ambizioso progetto di longtake dedicato alle Scuole Primarie e Secondarie, un percorso innovativo di educazione alla lettura dell’audiovisivo. Si è concluso con successo il progetto proposto e gestito da longtake nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola: un’iniziativa, totalmente gratuita, dedicata a Scuole Primarie e…

Continua a leggere

Seaspiracy e il documentario (in)sostenibile

Seaspiracy è l’ennesimo documentario à la Michael Moore che affronta temi ambientali agitando il complotto. A chi giova questa narrazione della sostenibilità? È il 23 maggio del 2004, siamo a Cannes. Al Théâtre Lumière, la giuria della 57a edizione del Festival di cinema più prestigioso del mondo, presieduta nell’occasione da Quentin Tarantino, assegna la Palma d’oro a Fahrenheit…

Continua a leggere